Titolo della Fotografia 1

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In vehicula tempus mollis. Proin egestas sit amet nulla in varius.

Titolo della Fotografia 1

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. In vehicula tempus mollis. Proin egestas sit amet nulla in varius.

Diritti e Doveri dei Pazienti

DIRITTI

  • L’Assistito degente nei reparti della Casa di Cura Cristo Re ha diritto di accedere ai servizi ambulatoriali, ha diritto ad essere trattato con cortesia ed umanità e di essere assistito e curato con premura ed attenzione, nel rispetto della dignità umana e delle proprie convinzioni filosofiche e religiose.
  • L’Assistito ha diritto di ottenere dal Sanitario che lo cura informazioni complete e comprensibili in merito alla diagnosi della malattia, alla terapia e alla relativa prognosi e ad eventuali interventi operatori a cui dovrà essere sottoposto.

 

  • In particolare, salvi i casi d’urgenza nei quali il ritardo possa comportare pericolo per la salute, l’assistito ha diritto di ricevere le notizie che gli permettono di esprimere un consenso effettivamente informato prima di essere sottoposto a terapie o interventi; dette informazioni debbono concernere anche i possibili rischi o disagi conseguenti al trattamento.
  • Ove il Sanitario raggiunga il motivato convincimento dell’inopportunità di una informazione diretta, la stessa dovrà essere fornita, salvo espresso diniego del Paziente, ai familiari o a coloro che esercitano potestà tutoria.

 

  • L’Assistito ha diritto di ottenere che i dati relativi alla propria malattia ed ogni altra circostanza che lo riguardi rimangano segreti.
  • Il Paziente ha diritto di esporre osservazioni e suggerimenti e di proporre reclami che debbono essere sollecitamente esaminati ed essere tempestivamente informato dell’esito degli stessi.

 

La Casa di Cura è impegnata a portare al massimo grado di umanizzazione il rapporto tra il personale interno ed i Pazienti, al fine di agevolare questi ultimi ad esprimere in modo univoco e corretto le proprie esigenze per trarne maggiori e più immediati benefici. A tal proposito sono stati predisposti questionari atti a monitorare e misurare la soddisfazione degli Utenti.

DOVERI

  • L’Assistito malato, quando accede alla Casa di Cura, è invitato ad avere un comportamento responsabile in ogni momento, nel rispetto e nella comprensione dei diritti degli altri malati, con la volontà di collaborare con il Personale medico, infermieristico, tecnico e con la Direzione Sanitaria della Casa di Cura.
  • L’Utente è tenuto al rispetto degli ambienti, delle attrezzature e degli arredi che si trovano all’interno della Casa di Cura.
  • Chiunque si trovi nella Casa di Cura (aree di degenza, servizi e poliambulatorio) è chiamato al rispetto degli orari delle visite , al fine di permettere lo svolgimento della normale attività assistenziale  e favorire la quiete ed il riposo degli altri ammalati.
  • Nella considerazione di essere parte di una comunità, è opportuno evitare qualsiasi comportamento che possa creare situazioni di disturbo o disagio agli altri degenti (rumori, luci accese, radioline con volume alto, etc.)
  • L’organizzazione e gli orari previsti nella Casa di Cura devono essere rispettati in ogni circostanza.
  • Il fumo costituisce un danno per la salute sia di chi fuma che di chi si trova negli stessi ambienti, per cui nella casa di cura, ad eccezione che negli spazi esterni, non è consentito fumare

Casa di Cura Cristo Re - Reclami

L’amministrazione della Casa di Cura garantisce la possibilità di esprimere osservazioni o presentare reclami a seguito di riscontro di possibili disservizi o comportamenti od atti che abbiano negato o limitato, a giudizio dell’utente, la possibilità di fruire delle prestazioni richieste.

A questo proposito ogni Capo-sala di unità funzionale è tenuto a recepire le osservazioni e reclami verbalmente espressi dai degenti o loro familiari e riferire per iscritto al Responsabile medico dell’unità funzionale ed al Direttore Sanitario.

Il Capo-sala di ogni unità funzionale è tenuto a fornire tutte le informazioni utili che consentano di formulare osservazioni e reclami, anche mediante gli appositi stampati ed indicando, comunque, la collocazione della cassetta ove i reclami e le osservazioni, redatti in forma anonima, possono essere inseriti.

Le osservazioni ed i reclami  possono essere inserite nelle apposite cassette collocate nei vari piani.  Saranno poste all’attenzione del Direttore Sanitario ed in ogni caso l’Amministrazione della Casa di Cura è tenuta a comunicare all’Utente, se conosciuto, le determinazioni assunte o le spiegazioni necessarie, a seguito di quanto esposto.

Servizi

Casa di Cura Cristo Re a Messina ha studiato soluzioni adatte per ogni esigenza degli utenti, attraverso Servizi efficienti e professionali, realizzati su misura dei pazienti.

> continua a leggere...

Diritti e Doveri dei Pazienti

Al fine di consentire un'esperienza consapevole e responsabile, Casa di Cura Cristo Re a Messina invita alla lettura dei Diritti e dei Doveri dei Pazienti.

> continua a leggere...

Informazioni di carattere generale per degenti

Scoprite Informazioni utili per garantirvi un periodo di degenza, il più possibile confortevole e accogliente, alla Casa di Cura Cristo Re.

> continua a leggere...

Sistema per la qualità

Casa di Cura Cristo Re ha aderito agli Standard Internazionali per la Qualità per garantire il massimo dell'efficienza e della qualità nei servizi per gli utenti.

> continua a leggere...

> Leggi tutti gli argomenti...
Per offrirti il miglior servizio possibile, in questo sito utilizziamo i cookies. Procedendo con la navigazione, acconsenti al loro utilizzo. OK Maggiori informazioni